Tre questioni in materia di C.M.R.: il presupposti di applicabilità della Convenzione; il regime dei trasporti misti o "sovrapposti"; la disciplina dell'onere della prova relativa alla responsabilità del vettore.