Rilevanza e attualità della "linea ontologica" del rosminianesimo