Ogni comunità costruisce lo straniero come diverso sulla base di una presunta omogeneità interna e di una altrettanto presunta diversità dell'altro.

Identità e differenza. L'altro

AIME, MARCO;
2016

Abstract

Ogni comunità costruisce lo straniero come diverso sulla base di una presunta omogeneità interna e di una altrettanto presunta diversità dell'altro.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2016-L'altro (Filosofia futura).pdf

accesso chiuso

Tipologia: Altro materiale allegato
Dimensione 239.12 kB
Formato Adobe PDF
239.12 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/890793
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact