L’impotenza di Achille, la potenza di Omero. Linguaggio e diritto nel pensiero di James Boyd White