La disciplina del contributo unificato nel processo tributario presenta alcuni punti critici. Il primo è la ritenuta natura di "esenzione" della prenotazione a debito, che comporta una serie di gravi distorsioni, sia degli equilibri processuali, che della imparzialità e buon andamento della Pubblica amministrazione. Il secondo è che la regola che prevede che l'importo del contributo unificato raddoppia se l'impugnazione è totalmente respinta o dichiarata inammissibile è ritenuta applicabile dalla giurisprudenza al processo tributario, solo in Cassazione, e solo contro il contribuente. Tale regola, così come applicata dalla giurisprudenza, presenta due gravi criticità. La prima è che la norma appare fondata su una confusa percezione di due fattispecie diverse, quella della soccombenza e quella dell'abuso del processo. La seconda criticità è che è possibile che abusi del processo anche la parte pubblica, e non pare giustificato che ad essa non possa applicarsi la regola sul raddoppio del contributo.

CONTRIBUTO UNIFICATO “DISEGUALE” E GIURISDIZIONE TRIBUTARIA “ASIMMETRICA” -

alberto marcheselli
2016

Abstract

La disciplina del contributo unificato nel processo tributario presenta alcuni punti critici. Il primo è la ritenuta natura di "esenzione" della prenotazione a debito, che comporta una serie di gravi distorsioni, sia degli equilibri processuali, che della imparzialità e buon andamento della Pubblica amministrazione. Il secondo è che la regola che prevede che l'importo del contributo unificato raddoppia se l'impugnazione è totalmente respinta o dichiarata inammissibile è ritenuta applicabile dalla giurisprudenza al processo tributario, solo in Cassazione, e solo contro il contribuente. Tale regola, così come applicata dalla giurisprudenza, presenta due gravi criticità. La prima è che la norma appare fondata su una confusa percezione di due fattispecie diverse, quella della soccombenza e quella dell'abuso del processo. La seconda criticità è che è possibile che abusi del processo anche la parte pubblica, e non pare giustificato che ad essa non possa applicarsi la regola sul raddoppio del contributo.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2016 contibuto unificato diseguale.pdf

accesso chiuso

Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 163.12 kB
Formato Adobe PDF
163.12 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/889289
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact