Dalle obbligazioni propter rem alle servitù prediali: i vincoli di fonte negoziale al contenuto della proprietà