Starting over 25 years of research and based on multiple empirical observations, this text proposes a new description and reflection on how Italian police forces (at national and local level) have adapted to the neoliberal frame. Among the various theoretical and methodological aspects, it is important to note that such forces are always characterized by the coexistence of authoritarian and violent practices and other pacific ("stick and carrot"), i.e. the oscillation between violent and or peaceful management of disorder. Police forces reflect what prevails in society and among the population and above all at the local level, though they always try to mediate between the inputs from the top of political power and from their hierarchy and from bottom by the economico-social actors dominant at local level.

A partire da oltre 25 anni di ricerca e sulla base di molteplici osservazioni empiriche, questo testo propone una nuova descrizione e riflessione su come le polizie italiane (nazionali e locali) si sono adattate al contesto neoliberista. Fra i diversi aspetti teorici e metodologici, appare importante osservare che tali forze sono sempre caratterizzate dalla coesistenza di pratiche autoritarie e violente e altre pacifiche ("bastone e carota"), quindi dall'oscillazione fra la gestione violenta e la gestione pacifica del disordine. Le polizie rispecchiano ciò che prevale nella società e fra la popolazione e innanzitutto a livello locale, sebbene cerchino sempre di barcamenarsi nei tentativi di mediazione fra gli inputs che ricevono dall'alto del potere politico e dei vertici e dal basso da parte degli attori economici e sociali più influenti a livello locale.

POLIZIE, SICUREZZA E INSICUREZZE IGNORATE, IN PARTICOLARE IN ITALIA

PALIDDA, SALVATORE
2017

Abstract

A partire da oltre 25 anni di ricerca e sulla base di molteplici osservazioni empiriche, questo testo propone una nuova descrizione e riflessione su come le polizie italiane (nazionali e locali) si sono adattate al contesto neoliberista. Fra i diversi aspetti teorici e metodologici, appare importante osservare che tali forze sono sempre caratterizzate dalla coesistenza di pratiche autoritarie e violente e altre pacifiche ("bastone e carota"), quindi dall'oscillazione fra la gestione violenta e la gestione pacifica del disordine. Le polizie rispecchiano ciò che prevale nella società e fra la popolazione e innanzitutto a livello locale, sebbene cerchino sempre di barcamenarsi nei tentativi di mediazione fra gli inputs che ricevono dall'alto del potere politico e dei vertici e dal basso da parte degli attori economici e sociali più influenti a livello locale.
Starting over 25 years of research and based on multiple empirical observations, this text proposes a new description and reflection on how Italian police forces (at national and local level) have adapted to the neoliberal frame. Among the various theoretical and methodological aspects, it is important to note that such forces are always characterized by the coexistence of authoritarian and violent practices and other pacific ("stick and carrot"), i.e. the oscillation between violent and or peaceful management of disorder. Police forces reflect what prevails in society and among the population and above all at the local level, though they always try to mediate between the inputs from the top of political power and from their hierarchy and from bottom by the economico-social actors dominant at local level.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/879736
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact