Cittadinanza e appartenenza in tempi di crisi