Dal Trattato di Amsterdam al Consiglio europeo di Helsinki: primi passi per una sicurezza comune europea?