Contratto preliminare ed irregolarità urbanistica degli immobili: un contrasto interno alla giurisprudenza di legittimità