Strindberg e la fiaba come officina letteraria. L'uso realistico dell'elemento fantastico nella raccolta "Sagor" (1903)