Quale Machiavelli? Su alcune traduzioni del "Principe".