Manutenzione di strade e sinistri, i limiti della responsabilità del Comune custode