Un lettore chiede informazioni sul significato di "decepzione": l'articolo ripercorre la storia della parola, a partire dall'etimo latino, passando per la forma attestata nell'italiano antico "decezione", per la fortuna della parola nelle principali lingue europee (francese, spagnolo, inglese), per giungere infine all'attuale ripresa del lemma, attraverso l'inglese, con la grafia "decepzione".

Sul significato di "decepzione"

MANFREDINI, MANUELA
2012

Abstract

Un lettore chiede informazioni sul significato di "decepzione": l'articolo ripercorre la storia della parola, a partire dall'etimo latino, passando per la forma attestata nell'italiano antico "decezione", per la fortuna della parola nelle principali lingue europee (francese, spagnolo, inglese), per giungere infine all'attuale ripresa del lemma, attraverso l'inglese, con la grafia "decepzione".
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/526921
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact