Responsabilità oggettiva e funzione deterrente