Malattia di Menetrier e gastropatia ipertrofica proteino-disperdente transitoria del bambino: due entità cliniche distinte?