A proposito di falso continuato in cambiali