Hans Jonas, la nuova definizione di morte e il problema del trapianto di organi. Una prima approssimazione