La poetica del frammento nella collaborazione Marcenaro/Albini