La sindrome femoro-rotulea: inquadramento nosografico e trattamento fisioterapico.