Piccole riforme virtuose per un finale di legislatura non conflittuale