La forma del nuovo. Donne, decadenza, modernità e la short story inglese di fine secolo