Tre note sulle "defixiones iudiciariae" greche di età arcaica e classica