Alcune considerazioni geo-economiche sul fattore "lavoro" nella produzione e distribuzione di energia ed acqua