Può il liberalismo fare a meno della comunità politica?