"Viva Garibaldi!" Il mito tra letteratura e realtà