Renzo Laurano: le ragioni della leggerezza