Economisti toscani negli anni di Firenze capitale. La "Nuova Antologia" di Francesco Protonotari