Libri di alchimia. Il quattrocentesco Liber duodecim portarum di George Ripley