The educational experiments mentioned below are aimed at demonstrating how matter, technique and technology can play their role in the architectural design as main elements of inspiration and development. These elements do not constitute a feared limitation to the designer’s creative freedom, also favoring the integration of scientific and technical training (at least for what learned in the early years) with design idea. The focus on materials as possible generators of ideas seems to be a good method to acquire the awareness of the responsibility for design action, since this is a problem-solving activity and not a free, ‘creative’ and uncontrolled activity.

Gli esperimenti didattici di cui si tratta hanno lo scopo di dimostrare come materia, tecnica e tecnologia possano svolgere il loro ruolo nel progetto di architettura come principali elementi di ispirazione e sviluppo e non costituiscano una temuta limitazione alla libertà creativa del progettista, favorendo anche l’integrazione della formazione scientifica e tecnica (almeno quel poco acquisito ai primi anni) nell’ideazione progettuale. L’individuare la materia come possibile generatore di idee sembra essere un buon metodo per far acquisire la consapevolezza della responsabilità dell’azione progettuale come attività di problem solving e non come attività libera, ‘creativa’ e incontrollata.

La materia genera l’idea: esperimenti nella didattica di architettura / Matter generates the idea: experiments in the architectural education

Novi Fausto;Giachetta Andrea;Piccardo Chiara
2018

Abstract

Gli esperimenti didattici di cui si tratta hanno lo scopo di dimostrare come materia, tecnica e tecnologia possano svolgere il loro ruolo nel progetto di architettura come principali elementi di ispirazione e sviluppo e non costituiscano una temuta limitazione alla libertà creativa del progettista, favorendo anche l’integrazione della formazione scientifica e tecnica (almeno quel poco acquisito ai primi anni) nell’ideazione progettuale. L’individuare la materia come possibile generatore di idee sembra essere un buon metodo per far acquisire la consapevolezza della responsabilità dell’azione progettuale come attività di problem solving e non come attività libera, ‘creativa’ e incontrollata.
The educational experiments mentioned below are aimed at demonstrating how matter, technique and technology can play their role in the architectural design as main elements of inspiration and development. These elements do not constitute a feared limitation to the designer’s creative freedom, also favoring the integration of scientific and technical training (at least for what learned in the early years) with design idea. The focus on materials as possible generators of ideas seems to be a good method to acquire the awareness of the responsibility for design action, since this is a problem-solving activity and not a free, ‘creative’ and uncontrolled activity.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Agathon 3_2018_Novi_Giachetta_Piccardo.pdf

accesso chiuso

Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 8.69 MB
Formato Adobe PDF
8.69 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/912867
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact