La legge "sul biotestamento": una luce e molte ombre