La capacità del design, come disciplina, di adeguarsi a mutevoli contesti d’azione e di evolvere nel tempo è un’esigenza contemporanea ben delineata e consolidata che trova ulteriore conferma nel concept dell’Assemblea Annuale della SID “Design su misura” organizzata a Genova nel 2017. “Design” parola sfruttatissima che eccede – nel linguaggio comune – i propri confini disciplinari e che, a causa di questo uso inflazionato, spesso necessita di essere continuamente ri-puntualizzata; “misura” vocabolo che – a seconda degli accostamenti e dei contesti – può assumere molteplici sfumature e significati. “Design” e “misura” due termini che associati alla tradizione del prodotto industriale in serie sembrano stridere… ma solo in apparenza. “Design su misura” si fa allora portatore dell’abilità e della versatilità della nostra disciplina: del saper cambiare, modificarsi e crescere rispetto allo scenario storico di riferimento, diversificando ed aggiornando le proprie competenze, senza tuttavia negare le proprie origini. Un esempio significativo di queste capacità è sicuramente il settore nautico dove il design da sempre è stato portatore tanto di mediazione, quanto di innovazione confrontandosi con un ambiente viziato da tradizioni conservatrici non sempre propense al cambiamento.

DESIGN ‘SU MISURA’ PER IL NAUTICAL HERITAGE Dialoghi e considerazioni critiche con Stefano Faggioni

Maria Morozzo della Rocca e di Bianze';Zappia giulia
2018

Abstract

La capacità del design, come disciplina, di adeguarsi a mutevoli contesti d’azione e di evolvere nel tempo è un’esigenza contemporanea ben delineata e consolidata che trova ulteriore conferma nel concept dell’Assemblea Annuale della SID “Design su misura” organizzata a Genova nel 2017. “Design” parola sfruttatissima che eccede – nel linguaggio comune – i propri confini disciplinari e che, a causa di questo uso inflazionato, spesso necessita di essere continuamente ri-puntualizzata; “misura” vocabolo che – a seconda degli accostamenti e dei contesti – può assumere molteplici sfumature e significati. “Design” e “misura” due termini che associati alla tradizione del prodotto industriale in serie sembrano stridere… ma solo in apparenza. “Design su misura” si fa allora portatore dell’abilità e della versatilità della nostra disciplina: del saper cambiare, modificarsi e crescere rispetto allo scenario storico di riferimento, diversificando ed aggiornando le proprie competenze, senza tuttavia negare le proprie origini. Un esempio significativo di queste capacità è sicuramente il settore nautico dove il design da sempre è stato portatore tanto di mediazione, quanto di innovazione confrontandosi con un ambiente viziato da tradizioni conservatrici non sempre propense al cambiamento.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SID MOROZZO_DESIGN SU MISURA DEF.pdf

accesso chiuso

Descrizione: copertina, indice e saggio
Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 279.21 kB
Formato Adobe PDF
279.21 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/900545
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact