Nella terra degli algoritmi e dei Big Data: incursioni artistiche nell'invisibile