Background.Influenza vaccination is a fundamental tool forthe prevention of influenza in healthcare settings and its ad-ministration to healthcare workers (HCWs) is recommendedin more than 40 countries including United States of Americaand many countries of the European Union. Despite these rec-ommendations, in Italy the compliance of HCWs to influenzavaccination is largely inadequate. Methods.Since the 2005/06season, a comprehensive multifaceted intervention projectaimed at increasing the seasonal influenza vaccination cover-age rates among HCWs was performed at the IRCCS AOU SanMartino IST teaching hospital in Genoa, Italy, the regional ter-tiary adult acute-care reference center with a 1300 bed capac-ity. Results.The average influenza vaccination coverage rateduring the period 2006-2013 was 21,6%, ranging between 11%and 34%. During the last influenza season (2013/14), vaccina-tion coverage rates by occupation type resulted 30% amongphysicians, 11% among nurses and 9% among other clinicalpersonnel. Discussion.Despite almost a decade of efforts, thevaccination coverage rates registered at our hospital steadilyremain unsatisfactory and very distant by the minimum ob-jective of 75% defined by the Italian Ministry of Health. Fur-ther efforts are necessary to prevent the risk of influenzaamong HCWs and patients and novel strategies need to beidentified and implemented in order to increase the compli-ance of HCWs, particularly nurses, with the seasonal influenzavaccination

Introduzione: La vaccinazione antinfluenzale è uno strumentofondamentale per la prevenzione dell’influenza in ambito sa-nitario e la sua somministrazione agli Operatori Sanitari (OS)è raccomandata in oltre 40 Paesi, inclusi gli Stati Uniti d’Ame-rica e molti Paesi dell’Unione Europea. Nonostante questeraccomandazioni, in Italia la compliance degli OS alla vacci-nazione antinfluenzale è ampiamente inadeguata. Metodi.Apartire dalla stagione 2005/06, è stato effettuato un progettorivolto all’incremento dei tassi di copertura della vaccinazioneantinfluenzale stagionale tra gli OS che lavorano pressol’IRCCS AOU San Martino-IST di Genova, Italia, ospedale ter-ziario universitario, centro di riferimento regionale per acuticon 1300 posti letto. Risultati.Il tasso medio di copertura vac-cinale registrato nel periodo 2006-2013 è risultato pari al21,6%, con variazioni comprese tra l’11% e il 34%. Durantel’ultima stagione influenzale (2013/14), i tassi di copertura vac-cinale per tipo di occupazione sono risultati pari al 30% tra imedici, 11% tra gli infermieri e 9% nelle restanti categorie diOS. Discussione.Nonostante quasi un decennio di interventi,i tassi di copertura vaccinale registrati nel nostro ospedale ri-mangono costantemente insoddisfacenti e molto distanti dal-l’obiettivo minimo del 75% definito dal Ministero della Salute.Ulteriori interventi sono necessari per prevenire il rischio infettivo legato all’influenza per gli OS e per i pazienti e risultafondamentale identificare e implementare nuove strategievolte all’aumento della compliance degli OS, particolarmentedegli infermieri, alla vaccinazione antinfluenzale.

Vaccinazione antinfluenzale degli operatori sanitari presso l’IRCCS AOU San Martino-IST di Genova: progetto-pilota di counselling e offerta attiva direttamente presso reparti a elevato rischio

Durando Paolo;Iudici Rocco;Alicino Cristiano;Trucchi Cecilia;Paganino Chiara;Barberis Ilaria;Albanese Erika;Zacconi Monica;Di Bella Anna Maria;Battistini Angela;Dini Guglielmo;Toletone Alessandra;Bersi Francesca;Massa Emanuela;PODESTA', FILIPPO;Morando Alessandra;Ansaldi Filippo;Icardi Giancarlo
2015

Abstract

Introduzione: La vaccinazione antinfluenzale è uno strumentofondamentale per la prevenzione dell’influenza in ambito sa-nitario e la sua somministrazione agli Operatori Sanitari (OS)è raccomandata in oltre 40 Paesi, inclusi gli Stati Uniti d’Ame-rica e molti Paesi dell’Unione Europea. Nonostante questeraccomandazioni, in Italia la compliance degli OS alla vacci-nazione antinfluenzale è ampiamente inadeguata. Metodi.Apartire dalla stagione 2005/06, è stato effettuato un progettorivolto all’incremento dei tassi di copertura della vaccinazioneantinfluenzale stagionale tra gli OS che lavorano pressol’IRCCS AOU San Martino-IST di Genova, Italia, ospedale ter-ziario universitario, centro di riferimento regionale per acuticon 1300 posti letto. Risultati.Il tasso medio di copertura vac-cinale registrato nel periodo 2006-2013 è risultato pari al21,6%, con variazioni comprese tra l’11% e il 34%. Durantel’ultima stagione influenzale (2013/14), i tassi di copertura vac-cinale per tipo di occupazione sono risultati pari al 30% tra imedici, 11% tra gli infermieri e 9% nelle restanti categorie diOS. Discussione.Nonostante quasi un decennio di interventi,i tassi di copertura vaccinale registrati nel nostro ospedale ri-mangono costantemente insoddisfacenti e molto distanti dal-l’obiettivo minimo del 75% definito dal Ministero della Salute.Ulteriori interventi sono necessari per prevenire il rischio infettivo legato all’influenza per gli OS e per i pazienti e risultafondamentale identificare e implementare nuove strategievolte all’aumento della compliance degli OS, particolarmentedegli infermieri, alla vaccinazione antinfluenzale.
Background.Influenza vaccination is a fundamental tool forthe prevention of influenza in healthcare settings and its ad-ministration to healthcare workers (HCWs) is recommendedin more than 40 countries including United States of Americaand many countries of the European Union. Despite these rec-ommendations, in Italy the compliance of HCWs to influenzavaccination is largely inadequate. Methods.Since the 2005/06season, a comprehensive multifaceted intervention projectaimed at increasing the seasonal influenza vaccination cover-age rates among HCWs was performed at the IRCCS AOU SanMartino IST teaching hospital in Genoa, Italy, the regional ter-tiary adult acute-care reference center with a 1300 bed capac-ity. Results.The average influenza vaccination coverage rateduring the period 2006-2013 was 21,6%, ranging between 11%and 34%. During the last influenza season (2013/14), vaccina-tion coverage rates by occupation type resulted 30% amongphysicians, 11% among nurses and 9% among other clinicalpersonnel. Discussion.Despite almost a decade of efforts, thevaccination coverage rates registered at our hospital steadilyremain unsatisfactory and very distant by the minimum ob-jective of 75% defined by the Italian Ministry of Health. Fur-ther efforts are necessary to prevent the risk of influenzaamong HCWs and patients and novel strategies need to beidentified and implemented in order to increase the compli-ance of HCWs, particularly nurses, with the seasonal influenzavaccination
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Gimpios2015.pdf

accesso chiuso

Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 298.47 kB
Formato Adobe PDF
298.47 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/897803
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact