Le Piccole Terme di Nora sono dotate di un notevole apparato musivo, recentemente oggetto di restauro; è stato così possibile effettuare saggi di scavo, recuperando parti di mosaico in giacitura originale. Lo stato di fragilità di questo mosaico ne ha richiesto la protezione, prevedendo l'esecuzione di una struttura di copertura che lo proteggesse e ne consentisse la visibilità. Questo ha comportato la riconsiderazione di problematiche archeologiche con nuove attività di scavo per valorizzare l'edificio, nell'ottica della sua comunicazione/fruizione da parte dei visitatori, e lo studio della compatibilità paesaggistica della struttura collocata in un contesto ambientale di particolare bellezza.

Scavo, conservazione e protezione dei mosaici delle Piccole Terme di Nora

Bianca Maria Giannattasio
2017

Abstract

Le Piccole Terme di Nora sono dotate di un notevole apparato musivo, recentemente oggetto di restauro; è stato così possibile effettuare saggi di scavo, recuperando parti di mosaico in giacitura originale. Lo stato di fragilità di questo mosaico ne ha richiesto la protezione, prevedendo l'esecuzione di una struttura di copertura che lo proteggesse e ne consentisse la visibilità. Questo ha comportato la riconsiderazione di problematiche archeologiche con nuove attività di scavo per valorizzare l'edificio, nell'ottica della sua comunicazione/fruizione da parte dei visitatori, e lo studio della compatibilità paesaggistica della struttura collocata in un contesto ambientale di particolare bellezza.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/882475
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact