L’impresa oggi deve rispondere a sfide rese non eludibili dai processi che hanno reso sempre più complessi, a livello globale, i sistemi economici e sociali, e da questo punto divista la Teoria della Creazione del Valore può rappresentare un’efficace cartina di tornasole dei suoi percorsi evolutivi. Inizialmente concepita come funzione monodimensionale di un’impresa strumento degli interessi del capitale finanziario, la Creazione del Valore si è andata configurando come processo multidimensionale, evolutivo, interattivo, e sociale per la varietà dei suoi impatti oltre che per la mobilitazione di risorse e di attori che la rendono possibile. Si vengono così a saldare le problematiche della creazione del valore, della responsabilità sociale e della sostenibilità dello sviluppo, e la circolarità delle relazioni tra management e reporting si qualifica per il supporto che il reporting fornisce al management assicurando un quadro informativo utile per perseguire l’equilibrio tra gli impatti economici, sociali ed ambientali dei business. Da questo punto di vista i corsi ed i ricorsi della Teoria della Creazione del Valore confermano il carattere storicamente determinato dell’impresa, in quanto attore della funzione di produzione in continua e dinamica interazione con il processi evolutivi dell’economia e della società.

Corsi e ricorsi della teoria della creazione del valore

FERRANDO, PIER MARIA
2016

Abstract

L’impresa oggi deve rispondere a sfide rese non eludibili dai processi che hanno reso sempre più complessi, a livello globale, i sistemi economici e sociali, e da questo punto divista la Teoria della Creazione del Valore può rappresentare un’efficace cartina di tornasole dei suoi percorsi evolutivi. Inizialmente concepita come funzione monodimensionale di un’impresa strumento degli interessi del capitale finanziario, la Creazione del Valore si è andata configurando come processo multidimensionale, evolutivo, interattivo, e sociale per la varietà dei suoi impatti oltre che per la mobilitazione di risorse e di attori che la rendono possibile. Si vengono così a saldare le problematiche della creazione del valore, della responsabilità sociale e della sostenibilità dello sviluppo, e la circolarità delle relazioni tra management e reporting si qualifica per il supporto che il reporting fornisce al management assicurando un quadro informativo utile per perseguire l’equilibrio tra gli impatti economici, sociali ed ambientali dei business. Da questo punto di vista i corsi ed i ricorsi della Teoria della Creazione del Valore confermano il carattere storicamente determinato dell’impresa, in quanto attore della funzione di produzione in continua e dinamica interazione con il processi evolutivi dell’economia e della società.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/876216
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact