Industria 4.0 ripropone la tecnologia come fondamentale forza di cambiamento: i sistemi produttivi, la fabbrica ed il lavoro sono investiti dall’impatto esercitato sulla manifattura dalle tecnologie digitali, ma è l’intera società ad entrare nell’epoca dell’interconnessione. Le ricadute dei processi di digitalizzazione sulle imprese, sull’economia e sulla società sembrano destinate a trasformare processi, relazioni e gerarchie, a ridefinire saperi e culture, modelli di produzione e consumo, distribuzione del potere e della ricchezza. Dal punto di vista dell’aziendalista e delle implicazioni di Industria 4.0 sulla natura e sulle modalità di funzionamento delle imprese l’aspetto più evidente riguarda gli effetti sui processi decisionali, determinati dalla quantità dei dati generati dalle tecnologie digitali (Big Data) e dalla capacità di analisi ed elaborazione resa possibile dagli algoritmi dell’Intelligenza Artificiale. L’esito di tutto ciò è non solo di accelerare i processi decisionali e rendere le decisioni più appropriate, ma anche di trasformare l’informazione in conoscenza (dei processi, dei sistemi, dei mercati) e di innescare una molteplicità di percorsi evolutivi destinati a riconfigurare complessivamente il paradigma industriale.

Quale impresa per Industria 4.0

FERRANDO, PIER MARIA
2017-01-01

Abstract

Industria 4.0 ripropone la tecnologia come fondamentale forza di cambiamento: i sistemi produttivi, la fabbrica ed il lavoro sono investiti dall’impatto esercitato sulla manifattura dalle tecnologie digitali, ma è l’intera società ad entrare nell’epoca dell’interconnessione. Le ricadute dei processi di digitalizzazione sulle imprese, sull’economia e sulla società sembrano destinate a trasformare processi, relazioni e gerarchie, a ridefinire saperi e culture, modelli di produzione e consumo, distribuzione del potere e della ricchezza. Dal punto di vista dell’aziendalista e delle implicazioni di Industria 4.0 sulla natura e sulle modalità di funzionamento delle imprese l’aspetto più evidente riguarda gli effetti sui processi decisionali, determinati dalla quantità dei dati generati dalle tecnologie digitali (Big Data) e dalla capacità di analisi ed elaborazione resa possibile dagli algoritmi dell’Intelligenza Artificiale. L’esito di tutto ciò è non solo di accelerare i processi decisionali e rendere le decisioni più appropriate, ma anche di trasformare l’informazione in conoscenza (dei processi, dei sistemi, dei mercati) e di innescare una molteplicità di percorsi evolutivi destinati a riconfigurare complessivamente il paradigma industriale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/876213
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact