Così gli scarti dei prodotti agroindustriali possono dare l’elisir dell’eterna giovinezza