Attraverso la ricostruzione della cultura della famiglia Imperiale di Genova, grazie agli inventari della collezione e della biblioteca conservate nel palazzo in Campetto, si è finalmente chiarito il ricco programma iconografico commissionato a Luca Cambiaso per le sale del secondo piano nobile, rimasto indecifrato per centinaia di anni. Proprio i volumi della biblioteca hanno permesso di orientare le ricerche sull'importante presenza delle Vite Parallele di Plutarco nell'ambiente culturale genovese e di chiarirne la pregnanza per comprendere le immagini del Cambiaso che hanno rivelato l'unica figurazione ad oggi nota al mondo della Vita di Cimone l'Ateniese. Una allegoria del buon governo e dell'ottimo principe, messa in parallelo efficacemente con le rappresentazioni, di grande attualità per artista e committente, dei sovrani Carlo V e Filippo II di Spagna.

Cambiaso svelato. Le Vite di Plutarco nel palazzo Imperiale di Campetto a Genova.

MONTANARI, GIACOMO
2016

Abstract

Attraverso la ricostruzione della cultura della famiglia Imperiale di Genova, grazie agli inventari della collezione e della biblioteca conservate nel palazzo in Campetto, si è finalmente chiarito il ricco programma iconografico commissionato a Luca Cambiaso per le sale del secondo piano nobile, rimasto indecifrato per centinaia di anni. Proprio i volumi della biblioteca hanno permesso di orientare le ricerche sull'importante presenza delle Vite Parallele di Plutarco nell'ambiente culturale genovese e di chiarirne la pregnanza per comprendere le immagini del Cambiaso che hanno rivelato l'unica figurazione ad oggi nota al mondo della Vita di Cimone l'Ateniese. Una allegoria del buon governo e dell'ottimo principe, messa in parallelo efficacemente con le rappresentazioni, di grande attualità per artista e committente, dei sovrani Carlo V e Filippo II di Spagna.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/857987
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact