La prospettiva come forma retorica nel prodotto audiovisivo contemporaneo