"Umberto, il professore e l'uomo: avventura, entusiasmo e acribia"