"Una conoscenza oscura". La fede in Edith Stein