Tra le tecnologie basate sull’utilizzo delle fonti rinnovabili sicuramente il fotovoltaico rappresenta uno dei settori in cui in Europa, e soprattutto in Italia, si è registrata la maggior crescita in quest’ultimo decennio, sia dal punto di vista della potenza installata che del numero di impianti; si è assistito, infatti, ad un consistente diffondersi di nuove installazioni fotovoltaiche, sia di grande che di piccola taglia, ed un ruolo importante hanno assunto gli impianti installati sugli edifici pubblici e privati. In Europa il diffondersi di tale tecnologia è stato molto eterogeneo, variando da nazione a nazione, soprattutto a causa di diverse politiche incentivanti e disponibilità di finanziamento, nonché differenti procedure amministrative legate all’iter autorizzativo. Il presente articolo è strutturato in due parti. Nella prima, viene riportata un’analisi sintetica ed aggiornata dello stato attuale di diffusione della tecnologia fotovoltaica in Europa e soprattutto in Italia, esaminando i meccanismi incentivanti e le problematiche autorizzative. Nella seconda parte si riporta invece la descrizione del progetto di realizzazione di un piccolo impianto fotovoltaico a servizio di un laboratorio energetico presso il Campus Universitario di Savona. In particolare, l’articolo riporta il dimensionamento di massima dell’impianto e la stima delle emissioni evitate e del risparmio di energia primaria ottenuto; si riporta inoltre l’analisi dell’investimento, effettuata alla luce dei meccanismi incentivanti proposti dal Conto Energia.

Il Mercato del Fotovoltaico: Procedure Autorizzative e Sistemi Incentivanti. Caso di Studio: Impianto Fotovoltaico ad Uso di un Laboratorio Universitario

BRACCO, STEFANO
2012

Abstract

Tra le tecnologie basate sull’utilizzo delle fonti rinnovabili sicuramente il fotovoltaico rappresenta uno dei settori in cui in Europa, e soprattutto in Italia, si è registrata la maggior crescita in quest’ultimo decennio, sia dal punto di vista della potenza installata che del numero di impianti; si è assistito, infatti, ad un consistente diffondersi di nuove installazioni fotovoltaiche, sia di grande che di piccola taglia, ed un ruolo importante hanno assunto gli impianti installati sugli edifici pubblici e privati. In Europa il diffondersi di tale tecnologia è stato molto eterogeneo, variando da nazione a nazione, soprattutto a causa di diverse politiche incentivanti e disponibilità di finanziamento, nonché differenti procedure amministrative legate all’iter autorizzativo. Il presente articolo è strutturato in due parti. Nella prima, viene riportata un’analisi sintetica ed aggiornata dello stato attuale di diffusione della tecnologia fotovoltaica in Europa e soprattutto in Italia, esaminando i meccanismi incentivanti e le problematiche autorizzative. Nella seconda parte si riporta invece la descrizione del progetto di realizzazione di un piccolo impianto fotovoltaico a servizio di un laboratorio energetico presso il Campus Universitario di Savona. In particolare, l’articolo riporta il dimensionamento di massima dell’impianto e la stima delle emissioni evitate e del risparmio di energia primaria ottenuto; si riporta inoltre l’analisi dell’investimento, effettuata alla luce dei meccanismi incentivanti proposti dal Conto Energia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/632182
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact