L'analisi del due Jeux scenici del poema di Jacques Bretel "Le Tournoi de Chauvency" (1285) consente di rilevare in essi notevoli elementi che appartengono alla lirica cortese

I "Jeux" cavallereschi del "Tournoi de Chauvency" tra rappresentazione scenica e lirica cortese

LECCO, MARGHERITA
2013

Abstract

L'analisi del due Jeux scenici del poema di Jacques Bretel "Le Tournoi de Chauvency" (1285) consente di rilevare in essi notevoli elementi che appartengono alla lirica cortese
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/628564
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 1
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact