Con la sentenza del 19 febbraio 2013 la Corte Costituzionale Tedesca ha dichiarato non conforme a Costituzione la disposizone della legge tedesca sulle unioni registrate nella parte in cui permetteva l'adozione, da parte del convivente dello stesso sesso, del figlio biologico del proprio partner, escludendo invece la possibilità di adozione del figlio adottivo.

Adozione del figlio adottivo: un nuovo tassello nell' equiparazione tra coppie etero e dello stesso sesso in Germania / F. Brunetta d'Usseaux. - In: LA NUOVA GIURISPRUDENZA CIVILE COMMENTATA. - ISSN 1593-7305. - STAMPA. - (2013), pp. 375-386.

Adozione del figlio adottivo: un nuovo tassello nell' equiparazione tra coppie etero e dello stesso sesso in Germania

BRUNETTA D'USSEAUX, FRANCESCA
2013

Abstract

Con la sentenza del 19 febbraio 2013 la Corte Costituzionale Tedesca ha dichiarato non conforme a Costituzione la disposizone della legge tedesca sulle unioni registrate nella parte in cui permetteva l'adozione, da parte del convivente dello stesso sesso, del figlio biologico del proprio partner, escludendo invece la possibilità di adozione del figlio adottivo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/620941
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact