Dal 25 luglio all'8 settembre 1943. I Quarantacinque giorni