Paolo Emilio Taviani e l'avvio dell'integrazione europea