Dichiarazione congiunta e diritto di difesa