I condoni non possono essere limitati da atti discrezionali della Pubblica amministrazione, nota a Cass., sez. trib., 25 marzo 2003, n. 4327