La preoccupante ricorrenza e la sempre maggiore gravità degli incidenti che originano sversamenti in mare di idrocarburi dimostrano la necessità di una continua evoluzione di mezzi e tecniche che consentano di fronteggiare in modo rapido ed efficace il problema, senza produrre ulteriori effetti collaterali sull’ecosistema marino. La particolare unità multiscafo descritta nel presente articolo è dimensionata per poter alloggiare a bordo un innovativo impianto di recupero del petrolio sversato accidentalmente in mare, che sfrutta le ottime proprietà di assorbimento della lana non trattata (oleofilica e idrorepellente), conosciute fin dall’antichità ma non ancora mai realmente sfruttate per applicazioni marine atte al disinquinamento da idrocarburi. Nell’articolo è presentato lo studio di fattibilità del mezzo ideato, di cui si descrivono le principali caratteristiche geometriche, il profilo operativo e i principali impianti di bordo, con particolare riguardo al sistema di recupero e stoccaggio degli idrocarburi.

Nuova unità di concezione multiscafo adibita al recupero degli idrocarburi sversati in mare

ALTOSOLE, MARCO;
2012

Abstract

La preoccupante ricorrenza e la sempre maggiore gravità degli incidenti che originano sversamenti in mare di idrocarburi dimostrano la necessità di una continua evoluzione di mezzi e tecniche che consentano di fronteggiare in modo rapido ed efficace il problema, senza produrre ulteriori effetti collaterali sull’ecosistema marino. La particolare unità multiscafo descritta nel presente articolo è dimensionata per poter alloggiare a bordo un innovativo impianto di recupero del petrolio sversato accidentalmente in mare, che sfrutta le ottime proprietà di assorbimento della lana non trattata (oleofilica e idrorepellente), conosciute fin dall’antichità ma non ancora mai realmente sfruttate per applicazioni marine atte al disinquinamento da idrocarburi. Nell’articolo è presentato lo studio di fattibilità del mezzo ideato, di cui si descrivono le principali caratteristiche geometriche, il profilo operativo e i principali impianti di bordo, con particolare riguardo al sistema di recupero e stoccaggio degli idrocarburi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/543048
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact